Le eco-traversine di Greenrail

Le eco-traversine di Greenrail

12 Febbraio 2019 Senza categoria 0
Green Rail

Un progetto tutto italiano fatto di ricerca, innovazione e successo. Questo è quello che si nasconde dietro Greenrail, un’azienda siciliana (ed ora finanziata da capitali statunitensi che stanno acquisendo i progetti) che ha brevettato un nuovo modo di concepire il trasporto ferroviario. Le eco-traversine di Greenrail sono traverse ferroviarie i cui materiali utilizzati per le realizzazione sono composti da una miscela di gomma ottenuta da PFU (Pneumatici fuori uso) e plastica da rifiuto urbano che ricoprono un’anima in calcestruzzo, materiale fino ad oggi principale con cui si fabbricano le attuali traverse ferroviarie.

Con il brevetto Greenrail è possibile abbattere i costi di manutenzione della rete ferroviaria fino al 50%, utilizzando materiale di “scarto” e favorendone il riciclo. La prima linea italiana, installata in Emilia Romagna, utilizza traversine tecnologicamente all’avanguardia, in grado di produrre energia (sono dotate di pannelli fotovoltaici) e un sistema di diagnostica che fornisce dati tecnici real-time.

Un progetto in pieno sviluppo a cui vale la pena guardare con attenzione. Questo il sito ufficiale www.greenrailgroup.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *