Le proposte ANCE per la legge di bilancio 2019

Le proposte ANCE per la legge di bilancio 2019

28 Dicembre 2018 Blog 0
Finanza

La manovra di finanza 2019 prevede una serie di interventi destinati a rafforzare e rilanciare il comparto edile. ANCE ha partecipato attivamente al dibattito, proponendo alcuni interventi mirati ed elencati di seguito:

  • investimenti consistenti per il rilancio del piano infrastrutturale;
  • snellimento dei cantieri e delle procedure buricratiche;
  • eliminazione dei passaggi al CIPE successivi all’approvazione del Documento pluriennale di pianificazione;
  • esclusione delle offerte anomale;
  • razionalizzazione delle attività di controllo della Corte dei Conti.

Tra le proposte ANCE ci sono anche l’eliminazione dello Split Payment e l’abbassamento del cuneo fiscale che può dare una boccata d’ossigeno alle attività in crisi. L’edilizia urbana e la riqualificazione di alcune aree, infine, rappresentano un ulteriore passo su cui investire per rimettere in moto l’enorme macchina dell’edilizia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *